Cambio hosting con WordPress: come trasferire il tuo sito su un nuovo server

Una guida completa alla migrazione di un sito WordPress con UpdraftPlus

Scritto da Tiziano Fogliata

Ci sono varie ragioni per cambiare hosting per il tuo sito WordPress. Magari perché è aumentato il traffico e hai bisogno di un server più performante, forse hai trovato un’offerta hosting più conveniente oppure desideri trasferire il tuo sito wordpress su un altro dominio.

In un post precedente ho mostrato tutta la procedura da seguire per effettuare il trasferimento di un sito WordPress da un’installazione locale a un server remoto, tale procedura è molto simile a quella che puoi utilizzare per effettuare il trasferimento tra hosting differenti.

In questo articolo e in questo video ti voglio invece spiegare e mostrare come semplificare al massimo la procedura di trasferimento, grazie al plugin UpdraftPlus.

Questo plugin, oltre ad essere una fantastica soluzione di backup per WordPress, dispone di una funzionalità che consente di migrare facilmente tutti i dati da un’installazione di WordPress a un’altra. Puoi quindi trasferire il database, il tema, i plugin e quindi tutti i dati e le impostazioni del tuo sito su un nuovo server. Anche se nel passaggio dal vecchio al nuovo server hai la necessità di cambiare dominio del tuo sito, UpdraftPlus gestisce anche questa evenienza.

Anziché quindi seguire la procedura manuale per il trasferimento, che può prevedere numerosi passaggi come ad esempio:

  1. effettuare il backup del database e di tutti i file del tuo sito WordPress;
  2. scaricare il database del sito con phpMyAdmin;
  3. scaricare tutti i file del sito con un programma come FileZilla;
  4. effettuare l’upload di tutti i file sul nuovo server;
  5. importare il vecchio database sul nuovo server mediante phpMyAdmin;
  6. utilizzare uno script come Database Search and Replace Script in PHP o un plugin specifico per gestire l’eventuale cambio di dominio del tuo sito WordPress

Utilizzando UpdraftPlus, puoi velocizzare tutte queste operazioni ed effettuare il trasferimento in completo relax :)

Ti basterà installare questo plugin sia sul sito che intendi trasferire, sia sul nuovo server. Sì, hai letto bene. Per spostare il tuo sito sul nuovo server devi prima avere installato WordPress anche sul nuovo spazio hosting.
Non temere, ormai praticamente tutti i servizi di hosting consentono di installare WordPress con pochi clic. Ho realizzato anche un tutorial per spiegarti come installare facilmente WordPress su SiteGround.

Una volta installato UpdraftPlus su entrambi i siti, sarà sufficiente fare il backup sul “vecchio” server e successivamente trasferire i file del backup sul nuovo server. Una volta fatto ciò, UpdraftPlus consente di effettuare il ripristino di tutti i dati con pochi clic. Volendo, con UpdraftPlus puoi trasferire direttamente i file del backup dal vecchio al nuovo server.

Con UpdraftPlus puoi effettuare il ripristino di un backup del tuo sito direttamente dall’interfaccia di amministrazione di WordPress

Nel video sottostante trovi tutta la procedura spiegata passo passo:

Come hai potuto vedere, con UpdraftPlus premium è veramente facile effettuare il trasferimento di un sito WordPress da un server a un altro. Volendo puoi utilizzare tale procedura anche per copiare il tuo sito sul tuo Mac e Pc, in modo da avere un’installazione locale per effettuare degli interventi di modifica sul tema.

UpdraftPlus premium è un plugin a pagamento e probabilmente acquistarlo solo per effettuare il trasferimento di un sito è uno spreco. Se a questo però aggiungi gli enormi vantaggi di avere a disposizione una soluzione di backup così potente, flessibile e facile da usare, allora dire che ne vale veramente la pena. Avere a disposizione una soluzione di backup affidabile è la prima regola per evitare problemi con il tuo sito WordPress.

Con UpdraftPlus è anche impossibile trasferire direttamente i file di un backup da un’installazione WordPress a un’altra, senza doverlo fare manualmente via FTP.

Questo rende ancora più semplice le operazioni di trasferimento, dato che puoi fare tutto senza nemmeno uscire dall’interfaccia di amministrazione di WordPress.

Sul sito di partenza è sufficiente cliccare sul pulsante “Send a backup to another site” per ottenere questo modulo nel quale viene richiesto di inserire una misteriosa “Site key”:

Sul sito di destinazione bisogna cliccare sul pulsante “Receive a backup from a remote site” per generare la “Site key”:

Tale “Site key” va quindi copiata e incollata nel relativo campo sul sito di partenza e poi cliccare sul pulsante “Add site”. Una volta fatto ciò, si può procedere a dare conferma per la creazione e il trasferimento dei file del backup verso l’altro sito:

È necessario poi attendere, a seconda delle dimensioni del backup, che i file vengano preparati e successivamente trasferiti sul nuovo server. Una volta fatto, il backup sarà disponibile all’interno della sezione dei backup di UpdraftPlus.

Sul “vecchio sito” tale backup sarà contrassegnato con una bandiera gialla per indicare che si tratta di un backup inviato a un server remoto.

Se vuoi trasferire il tuo sito WordPress su server SiteGround, qui trovi la guida che ti spiega come farlo in pochi minuti e in modo completamente automatico.

Ricorda inoltre che, se vuoi verificare il funzionamento del sito sul nuovo server, prima di effettuare il cambio di configurazione dei DNS del tuo dominio, puoi utilizzare le informazioni riportate in questa guida.

Articoli che ti suggerisco…

Nessun articolo correlato

All'interno di questa pagina sono presenti alcuni link di affiliazione verso siti esterni. Tali link mi permettono di guadagnare una piccola commissione nel caso in cui tu acquisti tali prodotti o servizi. Le opinioni espresse sono esclusivamente personali e, in nessun caso, ricevo dei compensi per effettuare recensioni positive.

19 commenti su “Cambio hosting con WordPress: come trasferire il tuo sito su un nuovo server”

  1. Ciao! Una domanda: questo plugin da te citato funziona correttamente nel caso io debba trasferire da un host a un altro un sito WP ma da un’installazione multi-site a un’installazione monosito?
    Grazie
    Monica

    Rispondi
    • UpdraftPlus consente di fare il backup e il ripristino di un singolo sito all’interno di un Network di siti WordPress. Permette anche di importare siti all’interno di un Network, ma non mi pare proprio che consenta di fare il contrario.

      Rispondi
  2. Ciao Tiziano,
    questo tuo tutorial mi invoglia ad acquistare Updraftplus ma vorrei se possibile dei chiarimenti.

    Nel passaggio di migrazione mi confonde il fatto che WordPress sia già installato sul nuovo sito remoto. Questo significa che sarà già presente un database (anche se probabilmente vuoto). Quindi Updraftplus, durante la procedura di restore, si occupa in automatico di popolare il nuovo database importando quello del Backup? E quindi l’user e la password inseriti nel file config.php per la gestione del database locale, vengono creati in automatico sul nuovo hosting per la gestione del database? O bisogna crearli prima di fare tutta la procedura?Questa parte non mi è chiara.

    Perchè con tutti gli altri plugin, Duplicator, piuttosto che Buckup Buddy, arriva sempre il momento in cui bisogna creare il database, e indicare l’user e la password.

    Scusami se posso aver scritto delle cavolate.
    Grazie 1000.

    Rispondi
    • Ciao Ubaldo, per la migrazione con UpdraftPlus WordPress e UpdraftPlus devono essere installati sul server di destinazione. Poi UpdraftPlus sostituirà tutti i dati nel database con quelli del sito che stai migrando.
      Lo user e la password inseriti nel wp-config.php non vengono modificati, dato che il nome del database rimane lo stesso, ma cambiano i dati in esso contenuti.

      Rispondi
      • Grazie Tiziano per la risposta.
        Quindi ricapitolando…io ho un sito in locale con database che si chiama “pippo” e voglio trasferirlo in remoto.
        Sul mio hosting installo WordPress su Siteground con procedura one-click e verrà creato un database con nome “pluto”.
        Installo Updruftplus anche in remoto.
        Quando faccio il passaggio viene creato il nuovo database “pippo”?
        quindi mi ritroverò in remoto con due database “pluto” e “pippo” ma verrà utilizzato “pippo” ?
        Ho capito bene?

        Rispondi
          • Ahhh ok! Grazie 1000 Tiziano, adesso è chiaro.
            Quindi quando installo WordPress in Siteground devo avere l’accortezza di creare il database con lo stesso nome del database che ho in locale.
            Perdonami, questo passaggio non l’ho trovato nel video e mi sono perso.

            Grazie ancora.

            P.S. vista la tua professionalità ho acquistato GeneratePress Pro passando dal tuo link, e se prenderò Updraftpro farò la stessa cosa.

  3. Ciao Tiziano,
    Sulla base delle tue gentilissime risposte che mi hai dato precedentemente su Updraft, ho bisogno di capire una cosa.
    Ho un sito online da qualche anno e lo sto rifacendo lavorando in locale.
    Quando sarà il momento di fare il passaggio da locale a remoto del nuovo sito, immagino che dovrò prima cancellare tutti i file nella root del sito vecchio.
    A questo punto mi chiedo se devo cancellare anche il database e rifare da zero una nuova installazione di wordpress, per poi passare il sito che ho creato in locale tramite Updraft.
    E’ giusto?

    Rispondi
  4. Ciao Tiziano,
    Data la tua gentilezza, ho acquistato UpdraftPlus (versione Business) come promesso seguendo il tuo link di affiliazione.
    Proverò ad utilizzarlo sperando di aver compreso tutti i tuoi suggerimenti. Se dovessi incontrare qualche ostacolo ti farò sapere.
    Grazie e buon lavoro.

    Rispondi
    • Ciao Ubaldo, prego e buon lavoro anche a te. Io con UpdraftPlus mi sono sempre trovato bene. Tra l’altro con questo plugin, se i backup contengono dei dati sensibili, è possibile criptarli in modo da archiviare i dati con maggior sicurezza (utile in vista del GDPR).

      Rispondi
  5. salve,
    sono interessato ad utilizzare il plugin, ma non mi è chiaro in caso di migrazione da un hosting ad un altro, come poter accedere alla vecchia installazione per attivare la procedura di migrazione se i dns puntano al nuovo server.
    Grazie.

    Rispondi
  6. Ciao, se effettuo un backup del sito sul vecchio hosting con UpDraftPlus e installo il plugin anche su un nuovo hosting, non posso ripristinare il backup utilizzando la versione free? Devo per forza acquistare la versione premium? grazie mille

    Rispondi

Lascia un commento