Come duplicare una pagina su WordPress con Elementor e con Gutenberg

Scritto da Tiziano Fogliata
Aggiornato il

Su WordPress, quando si tratta di duplicare una pagina, uno dei metodi più utilizzati consiste nell’installare un plugin come Yoast Duplicate Post che, una volta installato, permette di clonare facilmente una pagina o un articolo.

Se però utilizzi il page builder Elementor, una soluzione ancora più semplice può essere quella di copiare tutti i contenuti di un pagina, per poi incollarli in un’altra.

In questo video ti mostro come fare e ti spiego anche come, con un semplice clic, puoi eliminare tutti i widget, le sezioni e le colonne inserite in una pagina creata con Elementor. Un’operazione utile se, ad esempio, desideri ripartire da zero con la creazione della tua pagina.

Copia o elimina tutti i contenuti di una pagina di Elementor con un clic
play-rounded-fill

Copia o elimina tutti i contenuti di una pagina di Elementor con un clic

Una possibilità simile è presente anche nell’editor a blocchi Gutenberg di WordPress. Quando crei una pagina o un articolo, ti basta cliccare sull’icona con i 3 pallini in altro a destra per accedere al menu delle opzioni di Gutenberg.

All’interno di questo menu, è sufficiente cliccare sulla voce “Copia tutto il contenuto” per copiare negli appunti l’intero contenuto della pagina o dell’articolo in questione.

Copia tutto il contenuto creato con l’editor di WordPress

Dopo di che, basta creare un nuovo articolo o una nuova pagina, creare un blocco paragrafo vuoto e procedere a incollare il contenuto copiato poco prima.

Questa funzionalità dell’editor a blocchi Gutenberg, non si limita a copiare il testo della pagina, ma tutti i blocchi. Quindi è un’ottima soluzione anche per copiare l’intero layout della pagina.

Inoltre, è anche possibile incollare il contenuto copiato in un editor di testo, oppure inviarlo a qualcuno. Questo permette di condividere un layout creato con l’editor a blocchi di WordPress anche con altre persone.

Come fare se vuoi aggiornare il contenuto di una pagina o di un articolo?

Duplicare una pagina o un articolo non è la soluzione migliore quando hai la necessità di aggiornare il contenuto.

Tra le normali attività di ottimizzazione SEO di un sito c’è anche l’aggiornamento di quei contenuti che devono essere aggiornarti per poter mantenere o migliorare il proprio posizionamento nelle SERP, le pagine dei risultati dei motori di ricerca.

Quando ho la necessità di creare una versione aggiornata di una pagina o di un articolo, mantenendo però l’URL originale, la soluzione migliore è quella che ti spiego in questo articolo.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Nessun articolo correlato

4 commenti su “Come duplicare una pagina su WordPress con Elementor e con Gutenberg”

  1. Complimenti Tiziano per i contenuti preziosi e di altissimo valore che ho trovato su Youtube. Grazie ai tuoi insegnamenti sono riuscito a creare delle Landing decenti…. Buon lavoro

    Rispondi
  2. ottimo video ma manca la parte più importante.
    Quando l’ho creata e copiata come faccio a salvarla
    e a trovarmela nel menù pages di Elementor ?
    Sono ignorante e non so come fare

    Rispondi

Lascia un commento