WordPress 4.8: le novità più ghiotte per gli utenti

Nuovi widget e una modifica più facile dei link nell'editor

Scritto da Tiziano Fogliata

È da oggi disponibile la nuova versione 4.8 di WordPress, che presente alcune novità che rendono ancora più semplice presentare e gestire i tuoi contenuti con questo CMS.

Le primi 4 novità riguardano i nuovi widget disponibili su WordPress 4.8:

  • un widget dedicato all’inserimento di immagini, mentre fino ad ora era necessario inserire il codice HTML manualmente nei widget di testo o usare plugin dedicati;
  • un widget video per inserire video caricati dal tuo computer oppure presenti su YouTube o Vimeo;
  • un widget audio per caricare e rendere disponibili e file audio ai visitatori del tuo sito;
  • un rinnovato widget testo che ora dispone anche di un editor wysiwyg per formattare il testo con corsivi, grassetti, liste e link.

Il widget testo non è completo come Black Studio TinyMCE Widget ma è sicuramente una bella novità rispetto al vecchio widget di testo che per anni ci ha tenuto compagnia su WordPress.

Ecco come appare il nuovo widget di testo su WordPress 4.8:

Possibili problemi con il nuovo widget di testo su WordPress 4.8

Il nuovo widget di testo dotato di editor wysiwyg potrebbe però creare dei problemi ad alcuni utenti. Chi utilizza il widget di testo per inserire codice HTML un po’ più eleborato e codice JavaScript potrebbe trovarsi spiazzato. Andando infatti a modificare quei widget con il nuovo editor, si rischia di veder ripulito il codice da alcuni dei tag presenti.

Il problema è descritto in questa pagina del Trac di WordPress. Quindi, se utilizzi codice di questo tipo nei widget di testo, presta attenzione e, al limite, attendi ad aggiornare WordPress. Sperando che venga presto corretto questo problema.

Se hai già aggiornato e hai la necessità, o semplicemente senti la mancanza, del vecchio caro widget di testo presente fino alla versione 4.7.5 di WordPress, puoi installare questo plugin chiamato Classic Text Widget Plugin per ripristinarlo.
Così avrai la possibilità di scegliere tra il classico e il nuovo widget di testo. Una volta scaricato il file zip, lo puoi installare come un normale plugin di WordPress caricandolo all’interno della sezione Plugin -> Aggiungi nuovo nel back-end del tuo sito WordPress.
Classic Text Widget Plugin al momento non è ancora presente sul repository ufficiale dei plugin di WordPress, ma pare che sia già stata inoltrata la richiesta.

Se oltre al semplice HTML hai la necessità di inserire anche del codice PHP nei widget (a tuo rischio e pericolo) puoi invece installare il plugin PHP Code Widget.

Più facile inserire video, immagini e audio nei widget

Ecco un esempio del nuovo widget dedicato all’inserimento delle immagini:

Nell’animazione successiva ti mostro invece come avviene il caricamento di un video preso da YouTube all’interno del nuovo widget video:

Con WordPress 4.8 è più facile modificare il testo dei link

Inoltre WordPress 4.8 ha introdotto un’utilissima modifica all’editor, che noterai quando ti capiterà di dover modificare il testo di un link. In passato infatti era frequente, quando si voleva aggiungere del testo prima o dopo un link, di veder prolungare l’effetto del link anche sulle parole circostanti. Si faceva fatica infatti a delimitare cosa doveva essere linkato e cosa no.

Ora questo non è più un problema, dato che i link all’interno dell’editor di WordPress sono ben definiti e i loro confini delimitati, ecco un esempio:

Tra i widget presenti nella bacheca di WordPress è stato inoltre aggiunta una nuova sezione dedicata agli eventi e ai WordPress Meetup nelle tue vicinanze. Un’ulteriore occasione per non perderti il prossimo WordPress Meetup, come ad esempio quello di Brescia :)

Oltre a queste, WordPress 4.8 ha introdotto ulteriori novità che puoi scoprire consultando il post sul blog ufficiale.

WordPress 4.8 sancisce inoltre la fine del supporto per le versioni 8, 9 e 10 di Internet Explorer, che tra l’altro,da gennaio 2016,  non sono più supportate nemmeno da Microsoft. Questo non significa che WordPress sarà completamente inutilizzabile. Tutte le nuove funzionalità non saranno però più testate con queste versioni di Internet Explorer e quindi potrebbero non funzionare correttamente.

Come sempre, prima di ogni aggiornamento è buona norma effettuare un backup per sicurezza.

Articoli che ti suggerisco…

Nessun articolo correlato

4 commenti su “WordPress 4.8: le novità più ghiotte per gli utenti”

  1. Appena utilizzato il widget immagine che però non consente di scegliere l’allineamento.. Non mi sembra un grosso passo avanti..:(

    Rispondi
  2. Conosci un plugin che mi permetta di avere due versioni del contenuto nella stessa pagina su cui lavorare mi sembra di ricordare un plugin che implementava delle tab con le diverse versioni del contenuto, ma non ricordo il nome…

    Rispondi

Lascia un commento