Come ritagliare le immagini su WordPress (anche senza plugin)

Come personalizzare il ritaglio delle immagini su WordPress

Scritto da Tiziano Fogliata
Aggiornato il

Spesso, uno degli aspetti più frustranti per i fotografi o gli appassionati di fotografia che gestiscono un sito Web con WordPress è il vedere tagliate in malo modo le immagini caricate. In quasi tutti i temi per WordPress infatti, sia nella home page o nelle pagine di archivio, è molto probabile vedere elenchi di post corredati con le miniature delle immagini in evidenza.

Su WordPress poi, grazie alla funzione:

add_image_size( $name, $width, $height, $crop );

è possibile generare automaticamente un numero potenzialmente infinito di miniature per ogni singola immagini caricata.

Tali immagini, solitamente in formato quadrato o rettangolare, sono ottenute mediante il crop (o ritaglio) automatico delle immagini effettuato da WordPress, ossia ritagliando l’immagine e ridimensionandola in modo che si adatti perfettamente al tema.

Purtroppo però tale operazione in molti casi è poco rispettosa del contenuto dell’immagine e quindi si rischiano di ottenere volti tagliati a metà o immagini ridimensionate che non permettono di capire il senso della fotografia.

Fortunatamente però, esiste un plugin come YoImages che rende possibile personalizzare il crop delle miniature, potendo così scegliere quale area dell’immagine inquadrare prima di effettuare il ritaglio.

Crop delle immagini su WordPress con YoImages

In questo modo tutte le miniature delle immagini del tuo sito saranno esattamente come tu le vuoi, senza più effetti inaspettati sui ritagli.

YoImages supporta anche un plugin come WP Retina 2x per la generazione delle miniature compatibili con i display Retina ad alta risoluzione.

Un altro plugin, sempre gratuito, con funzionalità simili è Manual Image Crop e, anche in questo caso, è possibile personalizzare il ritaglio delle varie versioni di un’immagine previste sia da WordPress che dal tema utilizzato. Ecco un esempio:

manual-image-crop-plugin-wp

Con l’editor Gutenberg di WordPress è più facile ritagliare le immagini

Se utilizzi l’editor a blocchi Gutenberg, quando carichi un’immagine all’interno di una pagina o un articolo è già presente una funzione che ti permette di ritagliarla nel formato desiderato.

Utilizzando il blocco Immagine dell’editor Gutenber, è sufficiente cliccare sul pulsante apposito presente nella barra degli strumenti per accedere alla funzione di ritaglio.

Grazie a questa funzione è possibile ritagliare l’immagine con vari rapporti di proporzioni e scegliere anche la porzione dell’immagine da utilizzare.

Articoli che ti suggerisco…

Lascia un commento