Video di YouTube su WordPress: i plugin da provare

Tutte le soluzioni per sfruttare al massimo i video di YouTube sul tuo sito

Scritto da Tiziano Fogliata
Aggiornato il

Nelle ultime versioni di WordPress è un gioco da ragazzi inserire un video di YouTube all’interno di un post o di una pagina. È sufficiente infatti incollare il link del video e WordPress pensa a tutto il resto. Non è infatti necessario incollare il codice di embed come si faceva una volta.

youtube-wordpress-plugin

 

Ma se cerchi soluzioni più avanzate per mostrare ai tuoi visitatori dei contenuti video presenti su YouTube, ecco alcuni plugin che potrebbero esserti utili.

YouTube Analytics: le statistiche dei tuoi video nel back-end di WordPress

Grazie a questo plugin puoi visualizzare le statistiche relative ai video che hai caricato su YouTube direttamente all’interno dell’interfaccia di amministrazione del tuo sito WordPress.

Statistiche del tuo canale YouTube su WordPress

Link: YouTube Analytics

Video Thumbnails: miniature automatiche dei video

Questo plugin individua il primo video inserito all’interno di un post e scarica un’immagine da usare come miniatura. Il plugin permette anche di impostare l’immagine come immagine in evidenza del post. L’immagine scaricata è inserita nella libreria media del tuo sito WordPress. Il plugin funziona anche con i video caricati su Vimeo, Facebook, Vine e altri siti.

Miniature automatiche dei video

Link: Video Thumbnails

WP Video Lightbox

Permette di mostrare i video di YouTube e Vimeo tramite l’effetto lightbox, ossia in una finestra in overlay sulla pagina. Il plugin consente di impostare diverse opzioni per personalizzare la visualizzazione dei video.

Video lightbox su WordPress

Link: WP Video Lightbox

YouTube Subscribe Button: aumenta gli iscritti al tuo canale

Un plugin estremamente semplice per inserire sul proprio sito un widget contenente un pulsante che consente ai visitatori di iscriversi al tuo canale YouTube.

Iscrizione canale YouTube

Link: YouTube Subscribe Button

YouTube Widget Responsive: i video diventano responsivi

Per inserire nella sidebar del proprio sito i video di YouTube in modalità responsive. Consente di definire tempo di avvio e di fine del filmato, scegliere il tema, nascondere il logo di YouTube e altro ancora, come puoi vedere dall’immagine sottostante. Un’altra caratteristica interessante di questo plugin riguarda la possibilità di inserire i video utilizzando la modalità privacy ottimizzata di YouTube, ovvero attraverso il dominio youtube-nocookie.com. Questo è particolarmente utile dopo l’entrata in vigore del provvedimento del Garante sui cookie.

Configurazione del plugin Responsive per YouTube

Link: YouTube Widget Responsive

YouTube White Label Shortcode: personalizza l’aspetto dei video

Questo plugin permette di controllare l’aspetto dei video di YouTube inseriti sul proprio sito: visibilità del logo YouTube, barra dei controlli, autoplay, video in alta definizione, visione dei sottotitoli…

YouTube Shortcode Generator

Link: YouTube White Label Shortcode

YouTube Upload Widget: anche per inserire i video nei post

Permette di caricare i video su YouTube direttamente da WordPress, ma anche di sfogliare i video presenti su YouTube per inserirli all’interno di un post. Forse è proprio quest’ultima funzionalità che lo rende ancor più interessante.

Selezionare video YouTube da inserire nei post

Link: YouTube Upload Widget

WP YouTube Lyte: per velocizzare il caricamento delle pagine contenenti i video

Permette l’embed in modalità “lazy load” dei video di YouTube, in modo da velocizzare il caricamento della pagina. In questo modo il video da YouTube è effettivamente caricato solo quando il visitatore lo clicca per vederlo, evitando inutili rallentamenti quando invece sceglie di non visualizzarlo.

Link: WP YouTube Lyte

Hide YouTube Related Videos

Come dice il nome stesso, questo plugin consente di nascondere i video correlati che appaiono alla fine della riproduzione di un video su YouTube.

Link: Hide YouTube Related Videos

Random YouTube Video: video in modalità casuale nella sidebar

Questo plugin mette a disposizione un widget che puoi inserire nella sidebar del tuo sito per visualizzare video in modalità random, presi da una lista che puoi gestire dall’interfaccia di amministrazione di WP.

Playlist di video in modalità casuale

Link: Random YouTube Video

Smart YouTube PRO

Un popolare plugin per WordPress che permette di inserire i video provenienti da Youtube, Vimeo, Metacafe, Liveleak e Facebook in modo facile ed estremamente personalizzabile. Oltre ai singoli video è anche possibile inserire playlist, scegliere il punto di partenza e di stop di un video, estrarre in automatico la miniatura del video e mette a disposizione anche un widget per mostrare i video nelle sidebar del sito.

Link: Smart YouTube PRO

TubePress: per creare una galleria di video sul proprio sito WordPress

TubePress è utilissimo per creare video gallery sfruttando i video presenti su YouTube e Vimeo. Una volta selezionati i parametri, TubePress permette di aggiornare automaticamente la gallery con i nuovi video che vengono caricati su questi due siti. È possibile selezionare i video basandosi su una ricerca, un utente, una playlist, sui video preferiti di un utente o sui video più visti su YouTube. La video gallery può essere anche inserita in una sidebar tramite un widget.

Gallerie video con TubePress

Link: TubePress

WP Video SEO

Genera una sitemap per i tuoi video, inclusi quelli di YouTube. Permette anche di sfruttare i Rich Snippet video sulle SERP di Google.

Link: WP Video SEO

Articoli che ti suggerisco…

12 commenti su “Video di YouTube su WordPress: i plugin da provare”

  1. esiste un plugin per inserire un video promozionale prima del video scelto?
    Mi spiego meglio… l’utente arriva sul sito sceglie il video da vedere, ma prima di poterlo vedere deve per forze vedere un video promozionale inserito.
    esiste qualcosa di questo genere?

    Rispondi
  2. Conosci un plugin per WordPress che semplicemente permetta di displayare in una pagina il numero di volte che un certo video è stato visto su YouTube?
    Ho un canale video su YouTube (circa 30 VideoDemo) e una pagina con il loro elenco (solo il titolo, che, cliccandolo, apre il video; il thumbnail non serve); in ogni riga, vorrei mettere il numero di volte che quel video è stato visto.

    Rispondi
  3. Ciao, vorrei inserire dei video responsive su un template wordpress, e mi piacerebbe che ci fosse anche la possibilità, per l’utente che lli guarderà, di condividerli sui social. Sapresti suggerirmi un buon plugin?

    Grazie

    Rispondi
  4. Ciao e complimenti per l’articolo, avrei una domanda:
    Da quando ho installato il tema DIVi i video(youtube) che carico su sito non sono visibili da tutti i browser.
    avresti dei suggerimenti a riguardo o conosci un plugin che risolve la cosa?
    Grazie e complimenti per i contenuti eccezionali nella forma e nel contenuto.

    Rispondi
  5. Ciao, io invece avrei bisogno non so se di un plugin o di altro. Il problema è semplicemente che se faccio il copia incolla del link di Youtube su WordPress, poi nell’articolo il video è tagliato di 1/6 sulla destra. Questo perché i video di Youtube sono larghi 560 e il nostro tema 530. Quindi ogni volta per inserire correttamente il video mi tocca embeddarlo, cambiando manualmente le misure. Perciò c’è un modo (o un plugin) per far sì che basti fare copia incolla del link di Youtube e venga automaticamente ridimensionato alla larghezza della colonna? Grazie anticipatamente.

    Rispondi
  6. Vorrei segnalare un altro plugin non presente in questa lista: Smiling.Video (http://www.smiling.video/plugin-video-wordpress/).
    Lo sto utilizzando sul mio sito e mi sto trovando molto bene. A differenza degli altri plugin mette a disposizione un ampio repertorio di video in continuo aggiornamento: tutti i video sono di qualità e provengono da fonti qualificate.
    C’è poi anche un suggeritore automatico che propone video correlati a una parola chiave e quegli stessi video si possono monetizzare con la pubblicità di Smiling.

    Rispondi

Lascia un commento