Come scoprire i plugin che rallentano WordPress

Scritto da Tiziano Fogliata

Il tuo sito con WordPress ti sembra troppo lento? Prima di cambiare hosting o installare uno dei vari plugin che promettono di accelerare incredibilmente le prestazioni, forse faresti meglio a verificare meglio se tutti gli ingranaggi del tuo blog funzionano correttamente.

Non è raro infatti che un plugin obsoleto oppure semplicemente realizzato con i piedi, possa incidere piuttosto pesantemente sul tempo di caricamento delle pagine di un sito realizzato con WordPress.

Per questo motivo potrebbe essere utile installare un plugin come P3 (Plugin Performance Profiler) che permette di valutare l’impatto di ogni plugin installato sui tempi di caricamento del sito. Segnalo che il plugin funziona solo dalla versione 3.3 di WordPress in poi.

Come installare P3 in modo da scoprire quali plugin rallentano il tuo sito

L’installazione del plugin P3 è semplicissima ed è fattibile direttamente dall’interfaccia di amministrazione di WordPress. Basta aprire la pagina “Installa plugin” e cercare il plugin usando il testo “p3”:

Installazione del plugin

E’ sufficiente cliccare su “Installa” per avviare il processo di installazione.

Come effettuare il test e individuare i plugin che rallentano il sito

Una volta installato il plugin, nella sezione “Strumenti” dell’interfaccia di amministrazione di WordPress comparirà una nuova voce, chiamata “P3 – Plugin Profiler“. Cliccando su tale voce verrà visualizzata una pagina che permetterà di effettuare la scansione del proprio sito, semplicemente cliccando sul pulsante “Start Scan“.

Individuare i plugin più avidi di risorse

Una volta terminata la scansione, che può durare anche alcuni minuti, nella pagina verranno mostrate diverse schermate che permetteranno di analizzare l’impatto dei vari plugin sui tempi di caricamento delle pagine. Grazie a queste informazioni è relativamente facile individuare quali sono i plugin che incidono maggiormente sulle prestazioni.

Il reportIl plugin permette inoltre di inviare il rapporto dettagliato via email, una funzione comoda se volete far analizzare i dati al vostro tecnico di fiducia o al fornitore di hosting.

Scopri anche gli strumenti gratuiti che puoi utilizzare per misurare i tempi di caricamento delle pagine del tuo sito.

Articoli che ti suggerisco…

Nessun articolo correlato

3 commenti su “Come scoprire i plugin che rallentano WordPress”

  1. io ho la versione Versione 3.3.1 ma non mi funziona….riesco a installarlo ma poi non vengono fuori i pulsanti per far partire la scansione!

    Rispondi

Lascia un commento