Cose da fare quando si organizza un evento

Scritto da Tiziano Fogliata

Credits: http://www.flickr.com/photos/travelinlibrarian/199222642/Seguendo il suggerimento di Miriam, mi sono letto un paio di post entrambe tratti da MIT Advertising Lab, che affrontano il tema dell’organizzazione di eventi e conferenze.

Il primo punta alla creazione di conferenze “usabili” e che permettano il raggiungimento di due obiettivi principali: fare in modo che i partecipanti imparino qualcosa e che abbiano la possibilità di stabilire relazioni tra di loro.

Si parte dai consigli rivolti ai moderatori dei vari panel ai suggerimenti sulla preparazione dei badge: nomi scritti a caratteri grandi e magari da entrambi i lati (si sa che il badge ha la tendenza a mostrare sempre la faccia bianca).


Il secondo invece richiama l’attenzione sul modo corretto per organizzare tutti i contenuti generati dai blogger prima, durante e dopo l’evento. Il sistema più semplice rimane quello di etichettare i vari contributi utilizzando il medesimo tag.
Il consiglio quindi è quello di comunicare in anticipo quale deve essere tale tag, in modo che non ne vengano create una decina di varianti complicando il lavoro di aggregazione.
E’ una situazione comune infatti, trovare su Flickr, Technorati e su altri circuiti, diversi elementi taggati come PippoWeb2007, Pippo Web Milano, Conferenza PippoWeb e PippoWeb. Un tag unico e ben noto a tutti renderebbe sicuramente tutto più semplice senza richiedere particolari sforzi aggiuntivi.

Articoli che ti suggerisco…

Nessun articolo correlato

3 commenti su “Cose da fare quando si organizza un evento”

Lascia un commento