Marissa Mayer a LeWeb 08

Scritto da Tiziano Fogliata
Marissa Mayer

Marissa Mayer (Google, Vice President Search Products and User Experience), uno degli ospiti più attesi di questo evento, ha dichiarato che Google adotta una differente politica relativa alle versioni beta a seconda che si tratti di una web application oppure di un software di tipo client. In questo secondo caso è interesse di Google ottenere il prima possibile una versione stabile, dato che il software potrebbe recare danni ai computer degli utenti. A questo proposito è possibile anticipare che Google Chrome uscirà presto dalla fase beta.

Marissa Mayer conferma che Google Search Wiki, l’esperimento che consente agli utenti di intervenire sulle SERP, è stato pesato per permettere alle persone di personalizzare le ricerche in modo da adattarle ai propri gusti. Tale funzione è utile soprattutto per le ricerche frequenti, dalle quali magari può essere utile rimuovere qualche risultato e metterne altri in maggiore evidenza. A breve inoltre dovrebbe essere aggiunta la possibilità di disattivare questa funzione.

L’intento di Google è quello di rendere sempre più facile effettuare ricerche, con qualsiasi mezzo: da telefono, dall’auto, utilizzando la voce …etc… Altro aspetto che sta particolarmente a cuore a Google è quello di potenziare gli strumenti di ricerca per i contenuti multimediali come i video.

Articoli che ti suggerisco…

Nessun articolo correlato

Lascia un commento