Genesis e GeneratePress a confronto: quale tema usare per il tuo sito WordPress

Scritto da Tiziano Fogliata

Genesis Framework e GeneratePress sono due dei temi che apprezzo e consiglio maggiormente quando si tratta di realizzare un sito su WordPress. Se frequenti abitualmente questo mio sito, probabilmente te ne sarai accorto ;)

Ho già scritto diversi articoli per illustrare i vantaggi di Genesis Framework e le principali funzionalità di GeneratePress e soprattutto della sua completa e perfetta compatibilità con i principali page builder.

Tra i due temi, Genesis è quello che gode senza ombra di dubbio della maggior fama e popolarità. Mi capita spesso di sentire persone alle prese col loro primo sito WordPress che, tra tutti i dubbi che è lecito avere in questa fase, hanno una sola certezza: ossia quella di voler utilizzare Genesis come tema.

Spesso però un aspetto che può non essere ben chiaro per chi si approccia a Genesis per la prima volta è che, rispetto ad altri temi, personalizzarlo non è così immediato. Soprattutto, per poter fare con Genesis quello che si vuole, è necessario imparare a conoscerlo in profondità.

Per questo motivo ho realizzato un video nel quale ti mostro cosa significa personalizzare un tema come GeneratePress e un tema come Genesis.

Dall’altro lato, GeneratePress, si presenta in un modo che in fondo non è troppo differente da Genesis. Anche GeneratePress infatti punta molto sulla leggerezza del tema, sulla velocità di caricamento delle pagine, sulla sicurezza e sulla flessibilità.

L’aspetto però più interessante di GeneratePress, soprattutto nella versione Premium, è l’incredibile numero di cose che si possono personalizzare direttamente dall’interfaccia di amministrazione di WordPress: in modo facile e veloce praticamente per qualsiasi tipologia di utente.

Anche se non hai mai visto una riga di codice infatti, con GeneratePress puoi personalizzare tantissimi aspetti del tuo sito, non solo i colori e i caratteri usati, ma anche la disposizione dei vari elementi.

Nel video sottostante ti racconto e ti mostro alcuni dei principali aspetti da considerare nella scelta di GeneratePress o di Genesis come tema per il tuo prossimo sito WordPress:

Nel video puoi vedere alcuni esempi concreti di cosa è necessario fare con Genesis per modificare alcune impostazioni e di come GeneratePress ti consenta di effettuare anche interventi piuttosto complessi sul layout con estrema facilità.

Il confronto tra i due temi non ha lo scopo di dichiarare un vincitore, ma piuttosto di aiutare a decidere con maggiore consapevolezza quale può essere il tema più adatto per il proprio sito e per le proprie esigenze. Qui trovi altri consigli utili per la scelta del tema WordPress per il tuo sito.

Scarica l'ebook gratuito sui 10 errori da evitare sul tuo sito WordPress

Se ti è piaciuto e hai trovato utile questo articolo, eccone altri che potrebbero interessarti

5 commenti su “Genesis e GeneratePress a confronto: quale tema usare per il tuo sito WordPress”

  1. Ciao Tiziano, grazie per l’articolo, una domanda:
    ma Genesis costa $499.95 (tutto il pacchetto) annui o per sempre?
    Cioè una volta acquistato (questo nello specifico) poi paghi solo i temi nuovi o ogni anno devi rinnovare tale somma ($499.95 in questo momento con $100 di sconto)

    Grazie
    Alessandro

    Rispondi
  2. Ciao Tiziano, dopo Genesis a confronto con Generatepress, puoi dirci la tua su Astra a confronto con Generatepress?
    Grazie, a presto rileggerti.

    Rispondi

Lascia un commento