Come evitare titoli duplicati nei post su WordPress

Un plugin utile se hai un blog o un sito WordPress multi autore e vuoi evitare duplicazioni

Scritto da Tiziano Fogliata

gemelli

Chi si occupa di SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca) sa benissimo che avere un sito che presenta numerose pagine che hanno il medesimo titolo non è sicuramente un fatto positivo. Per titolo in questo caso si intende la stringa di testo racchiusa tra i tag <title></title> del codice HTML della pagina.

Su WordPress, generalmente, questo TITLE è rappresentato dal titolo del post o della pagina che viene inserito nell’editor quando si crea un nuovo contenuto. Anche se molti temi e tutti i plugin SEO disponibili per WordPress consentono di differenziare il titolo del post dal TITLE della pagina Web, in molti casi viene spesso utilizzato il semplice titolo del post.

Se sei l’unico autore di un blog è poco probabile che ti succeda di scrivere più articoli utilizzando lo stesso titolo, ma in un blog con più autori non è detto che questo non possa accadere, soprattutto in quei siti che trattano argomenti specifici e nei quali, magari con cadenza annuale, vengono affrontati i medesimi temi.

Per evitare l’inconveniente di avere più articoli con titolo identico e URL molto simile, esiste un plugin che permette di verificare la presenza di altri contenuti con lo stesso titolo, avvertendo l’autore.

il plugin si chiama Duplicate Title Validate e non necessita di alcuna configurazione. Basta installarlo e attivarlo e lui svolgerà in silenzio il suo lavoro.

Se un utente inserisce un titolo che è già presente nel database del sito, il plugin fa comparire un messaggio di avviso:

duplicate-title-warning

Se un utente invece tenta direttamente di pubblicare un post con un titolo duplicato, il plugin ne impedisce la pubblicazione e salva il post come bozza, mostrando un avviso ancora più evidente:

post-title-error

Questo plugin risolve un problema ben preciso e particolare, che nella maggior parte dei casi e dei siti può essere considerato superfluo. Tuttavia ritengo che nei siti nei quali collaborano molti autori possa essere una soluzione interessante e a costo zero per evitare inutili duplicazioni.

Scarica l'ebook gratuito sui 10 errori da evitare sul tuo sito WordPress

Se ti è piaciuto e hai trovato utile questo articolo, eccone altri che potrebbero interessarti

Nessun articolo correlato

Lascia un commento