Ottimizzare le immagini per ridurre i tempi di caricamento della pagina

E’ superfluo ricordare quanto sia utile ed esteticamente gradevole inserire delle immagini all’interno dei propri post. Un’immagine può infatti contribuire a rendere più accattivante una pagina, a rafforzare un concetto o a spiegare con più efficacia un messaggio.

Inserire una o più immagini in un articolo, senza però provvedere ad ottimizzarle può però avere effetti deleteri sul tempo di caricamento della pagina, un aspetto da tenere sempre sotto controllo.

Per ridurre al minimo le dimensioni di un’immagine, senza però pregiudicarne troppo la qualità si possono utilizzare programmi come Photoshop, Fireworks, IrfanView (tanto per citarne alcuni), che permettono di salvare un’immagine ottimizzata per il Web, in formato Jpeg, Gif o Png.

Per ottimizzare ulteriormente le immagini, è possibile utilizzare un plugin per WordPress che effettua alcune operazioni quali:

  • la rimozione dei meta dati dai file JPEG;
  • l’ottimizzazione della compressione JPEG;
  • la conversione di alcuni file da GIF a PNG indicizzati;
  • rimozione dei colori inutilizzati all’interno di immagini indicizzate.

Tale plugin si chiama WP Smush.it e sfrutta il popolare servizio SmushIt messo a disposizione da Yahoo!

L’installazione e semplicissima e il plugin non richiede alcun lavoro di configurazione. Dopo averlo installato provvederà infatti ad ottimizzare automaticamente tutte le immagini che verranno caricate sul blog. Accedendo alla sezione Media -> Libreria all’interno dell’interfaccia di amministrazione di WordPress è possibile inoltre provvedere ad ottimizzare anche le immagini precedentemente caricate. Sempre in questa pagina viene anche mostrata la percentuale di ottimizzazione raggiunta con il plugin.

Ecco alcuni esempi:

Immagine non ottimizzata precedentemente e ottimizzata con WP SmushIt (Dimensione ridotta del 32,5% da 63,5 Kb a 42,87 Kb)

Immagine ottimizzata precedentemente con Photoshop (Jpeg quality 60) e successivamente con WP SmushIt (Dimensione ridotta del 4,1% da 25,9 Kb a 24,86 Kb):

Immagine ottimizzata precedentemente con Photoshop (Jpeg quality 30) e successivamente con WP SmushIt (Dimensione ridotta del 5,4% da 12,9 Kb a 12,27 Kb):

Ricordate inoltre che anche una minima percentuale di ottimizzazione può fare la differenza se rapportata alla quantità di immagini presenti e al numero di accessi del vostro blog. Ogni immagine non ottimizzata significa un consumo inutile di banda e tempi di attesa più lunghi per i visitatori del tuo sito.

Iscriviti alla newsletter gratuita per ricevere consigli utili direttamente nella tua casella di posta

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.

Lascia un tuo commento, puoi partecipare anche usando uno dei tuoi profili social

Puoi inoltre condividere la discussione anche su Facebook e Twitter

  • http://www.graphicboulevard.com/ Salvatore

    ottima segnalazione, ti ringrazio

  • Pingback: Web design: tipografia, interattività, immagini e tendenze per il 2011

  • lorenzo

    Buono, ma anche una stand alone in AIR come shrink 0′ matic non è male :mrgreen:

  • http://www.robertoiacono.it/ Roberto Iacono

    ti ringrazio, mi sei stato davvero utile, ho migliorato la velocità del mio blog di 1,3 sec solo ottimizzando le immagini come hai descritto

  • sonia

    Ottimo :-) migliorato di quasi 2 sec. nel caricamento, non male no?? :)

    • http://www.creailtuoblog.net/ Tiziano

      Decisamente no :)

  • giulio

    Tutti bellissimi ;)

  • http://www.izzyweb.it Izzyweb

    Utilizzo questo plugin da un paio di anni e mi trovo davvero bene ;-)

  • http://www.prestoquinto.it Cessione del Quinto PrestoQuinto

    Ciao Ottimo articolo, devo dire che proverò subito il plugin da te consigliato.
    ti faccio una domanda ma in che senso ottimizzare un’immagine già con l’editor di immagine che uso? Io uso gimp e salvo tutte le immagine in jpg che posso fare per rendere meno pesanti? grazie ciao..

    • http://www.creailtuoblog.net/ Tiziano

      Diciamo che il plugin ti aiuta parecchio se non vuoi ottimizzare le immagini a mano una per una. Però se usi Gimp o Photoshop c’è un’apposita funzione per salvare in formato Jpeg scegliendo la compressione adeguata.

  • http://www.switch-yourself.com Enrico

    Ciao e complimenti per il blog.
    Io ho sempre cercato di ottimizzare le mie foto ma oggi, che sono entrato per caso nel pannello di controllo del mio hosting, mi sono accorto che lo spazio è quasi finito… ma ho appena inserito una ventina di articoli!
    Ho notato quindi che per ogni immagine che ho caricato (e che dovrò comprimere ulteriormente…) mi ha caricato anche diverse miniature! E queste mi riempiono inutilmente tutto il mio spazio!
    Come mai è successo questo? Dove ho sbagliato?
    Grazie

    • http://www.creailtuoblog.net/ Tiziano

      Ciao, WordPress crea in automatico le miniature delle immagini che carichi secondo le dimensioni definite in /wp-admin/options-media.php

  • Marianna Liberatore

    grazie ottimo articolo