Windows Live Messenger batte Google e Facebook

Quando si pensa ai big player del Web, il pensiero corre subito verso Google o Facebook. Una ricerca pubblicata ieri da ComScore rivela però un particolare interessante: nel mese di settembre di quest’anno tutta la popolazione mondiale ha trascorso su siti Microsoft il 15% del tempo totale speso online.

Le proprietà online della società di Redmond si sono piazzate davanti a Google, Yahoo! e Facebook.

ore trascorse online

I 27 miliardi di ore trascorse online nel mese di settembre da 1,2 miliardi di persone (di età superiore ai 15 anni) hanno visto Microsoft grande protagonista. Va detto però che il 70% del risultato conseguito da Microsoft è dovuto a Windows Live Messenger.
I siti Google hanno catturato il 9,3% del tempo totale, circa la metà dei quali passati su YouTube.
Yahoo! invece ha totalizzato 1,7 miliardi di ore seguita da Facebook con 1,4 miliardi di ore. Rispetto allo scorso anno però Facebook ha avuto un incremento del 193%, mentre Yahoo! una diminuzione del 14%. Microsoft e Google sono entrambe cresciute, rispettivamente del 43% e del 48%.

Interessante analizzare anche la ripartizione geografica del tempo trascorso online:

suddivisione geografica ore online

Iscriviti alla newsletter gratuita per ricevere consigli utili direttamente nella tua casella di posta

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.

Lascia un tuo commento, puoi partecipare anche usando uno dei tuoi profili social

Puoi inoltre condividere la discussione anche su Facebook e Twitter