Link magnetici: come usarli per scaricare file torrent

Il popolare sito di file torrent The Pirate Bay ha annunciato che entro un mese non ospiterà più i file .torrent ma offrirà solo link magnetici per permettere il download dei file.

Che differenza c’è tra i tradizionali file torrent ed i link magnetici?

Quando si scarica un file .torrent, sostanzialmente si scarica un file che contiene informazioni circa la dimensione del file, il suo nome e il tracker da utilizzare per il download, oltre a tutta un’altra serie di informazioni. Il client torrent calcola quindi un hash code, che servirà per identificare quel file e permettere il download da più fonti (ad esempio altri utenti BitTorrent).

Il link magnetico è essenzialmente un link che contiene già l’hash code per quel file, in modo da poter iniziare subito la ricerca di altre fonti che condividono tale file. I link magnetici non richiedono un tracker e nemmeno il download di un file prima di iniziare il download vero e proprio.

Sui vari siti che mettono a disposizione file torrent, solitamente i link magnetici sono ben segnalati, ad esempio utilizzando un’icona che raffigura un magnete.

Se ancora non avete iniziato ad utilizzare i link magnetici, la transizione sarà sicuramente indolore. Usare i link magnetici infatti non richiede sforzi particolari, soprattutto se utilizzate uno dei client torrent più popolari, che supportano già questo formato. Tra questi client possiamo citare: µTorrent, Transmission o Deluge.

Il motivo che spinge molti tracker BitTorrent a spostarsi verso i link magnetici è il considerevole vantaggio di non dover più ospitare i file .torrent ed essere quindi un po’ più tutelati in caso di accuse relative a violazioni di copyright.

Iscriviti alla newsletter gratuita per ricevere consigli utili direttamente nella tua casella di posta

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.

Lascia un tuo commento, puoi partecipare anche usando uno dei tuoi profili social

Puoi inoltre condividere la discussione anche su Facebook e Twitter

  • La Chimera

    esiste un sito o un programma che facciano la conversione
    da codice hash al magnet link?

    • http://www.speedblog.net/ Tiziano Fogliata

      Non so, ma non mi pare. Gradirei però essere smentito :)

  • http://hackerslife.altervista.org/ hackerslife

    era da un pò che mi chiedevo quale fosse la differenza, grazie :-)

  • Askaban

    viva il p2p, io utilizzo per la conversione un sito di nome http://www.magnetorrent.com e ci converto i magnetLink in .torrent e va da paura, spero di essere stato d’aiuto