Attenti a dove cliccate se non volete scaricare un virus sul pc

Scaricare file infetti sul proprio pc non è poi così difficile, soprattutto considerando il fatto che il Web è pieno di pagine Web come questa:

Un esempio di articolo informativo contenente un link ingannevole e dannoso

media_1262627490699.png

Questo articolo (http://newslive24.blogspot.com/2010/01/lista-server-emule-2010-elenco.html), oltre ad essere interamente copiato da un altro blog contiene ben 3 link che rimandano al download di una presunta versione ufficiale del client P2P eMule. In realtà sono link che fanno riferimento ad un circuito di affiliazione.

Cliccando su tali link viene automaticamente proposto il download del file eseguibile Official-eMule_setup.exe

media_1262627813823.png

Analizzandolo però con vari motori antivirus, appare chiaro che si tratta di un file infetto

media_1262627969165.png

Sicuramente una simile trappola difficilmente potrà trarre in inganno gli utenti più esperti. Le persone che però hanno poca o nessuna dimestichezza col Web possono essere facilmente ingannate dalla dicitura “versione ufficiale” e scaricare senza timori il file infetto..

Per evitare sgradite sorprese utilizzate quindi un buon antivirus e mantenetelo aggiornato, ma soprattutto evitate di scaricare e installare software con eccessiva leggerezza, senza verificare prima la provenienza. Se poi volete essere ancora più sicuri passate a Mac o a Linux ;)

L’analisi dl file Official-eMule_setup.exe è stata condotta utilizzando il servizio messo a disposizione da http://www.virustotal.com/.

A proposito, la versione sicura di eMule può essere scaricata dal sito http://www.emule-project.net/.

Iscriviti alla newsletter gratuita per ricevere consigli utili direttamente nella tua casella di posta

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.