eBook reader, è il momento di acquistare un Kindle?

Nell’ultimo periodo ho quasi ceduto alla tentazione di acquistare un Kindle, il famoso dispositivo di Amazon che consente di leggere libri in formato elettronico e documenti PDF. L’ultima versione del Kindle è disponibile ad un prezzo piuttosto contenuto, tale da rendere l’oggetto molto più appetibile rispetto al passato.

Probabilmente però l’acquisto di un ebook reader, almeno per quanto mi riguarda, è ancora prematuro. Pare inoltre che molte aziende abbiano abbandonato lo sviluppo di tali prodotti, forse perché l’arrivo dell’iPad ha rimescolato le carte in tavola e reso meno interessante un dispositivo pensato esclusivamente per la lettura dei testi.

Le vendite del nuovo Amazon Kindle però sembrano confermare il forte interesse dei consumatori nei confronti degli ebook reader che, rispetto ad iPad e ad altri tablet, vantano una maggiore autonomia, un minor peso e una lettura dei testi più piacevole.

Inoltre, un paio di settimane LG  ha comunicato che entro la fine dell’anno inizierà a commercializzare una specie di carta digitale flessibile da 19″ ed un’altra da 9,7″ a colori. Forse non manca poi molto all’arrivo dei quotidiani su carta digitale, già visti in molti film di fantascienza come ad esempio Minority Report ;)

Voi che opinione avete sugli ebook reader: ne avete già uno, avete intenzione di acquistarlo o li ritenete solo un accessorio di cui non sentite il bisogno?

Segnalo anche un articolo scritto da Alessandra Farabegoli che spiega come il Kindle ha cambiato la sua vita.

Iscriviti alla newsletter gratuita per ricevere consigli utili direttamente nella tua casella di posta

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.

Lascia un tuo commento, puoi partecipare anche usando uno dei tuoi profili social

Puoi inoltre condividere la discussione anche su Facebook e Twitter

  • http://www.pseudotecnico.org/blog flod

    Ho un Kindle dalla fine dello scorso anno ed è assolutamente perfetto, se si dovesse rompere non avrei dubbi sul riordinarlo immediatamente: l’autonomia è infinita (lo ricarico un paio di volte al mese), e fa benissimo quello che deve fare (l’ebook reader).

    Non possiedo un iPad, ne ho solo visti un paio di sfuggita, ma non lo ritengo adatto come alternativa al kindle (schermo troppo luminoso).

    • http://www.fogliata.net/ Tiziano Fogliata

      In effetti però la cosa che mi ha trattenuto dall’acquistare il Kindle è proprio questa: che faccia solo da ebook reader ;)

  • http://Www.marcocattaneo.com Marco Cattaneo

    Leggo abitualmente su iPad com grande soddisfazione. Seppur molto interessante come prezzo, il kindle mi sembra ormai fuori tempo. Device troppo specializzati risultano ridondanti se possono essere integrati in altri multifunzione. Attenzione, comunque: ebook in italiano, per il momento, non ce ne sono!

  • http://camagna.it Maurizio Camagna

    Ne ho avuto uno per le mani giusto ieri. Bello lo schermo, sì, si legge bene anche in pieno sole. A parte questo sembra proprio un oggetto del secolo scorso, e sorvoliamo sulla lentezza… No, non c’è storia. L’ipad sarà anche meno leggibile al sole (o forse anche illeggibile) ma dal punto di vista dell’utilità generale non c’è paragone. E sulla velocità è come paragonare una Ferrari ad una 2cv del 1946.
    Non credo abbia senso comprare un kindle solo per lo schermo, perché c’è veramente solo quello.

    • http://www.fogliata.net/ Tiziano Fogliata

      Diciamo che il tuo commento e quello di Marco hanno decisamente demolito le ultime tentazioni di acquistare il Kindle.

      • Davide

        Ciao,
        lascia perdere l’iPad se l’unica cosa che devi fare è leggere. Un conto è se cerchi le funzioni di un tablet con, a volte la possibilità di leggere, un altro è se vuoi un device perchè sei un lettore accanito.
        .
        Nel secondo caso il Kindle vince a mani basse su tutto (affaticamente degli aocchi, autonomia, catalogo libri, leggerezza ed ergonomia). Da Apple fan da anni ti dico che l’iPad è tutto fuorchè uno strumento per leggere libri.
        .
        Un altro discorso riguardo a documenti tecnici.

        • http://www.fogliata.net/ Tiziano Fogliata

          Ho avuto modo la settimana scorsa di poter osservare con i miei occhi un Kindle 3 e devo ammettere che la leggibilità dei testi è davvero fantastica.

          L’iPad comunque io non lo considero un’alternativa al Kindle, anzi non lo considero un’alternativa a nulla. Secondo me o piace o non piace, ma non è in grado di sostituire completamente nessun altro dispositivo. Per questo motivo credo che non lo acquisterò mai.

  • http://www.pseudotecnico.org/blog flod

    @ marco e @maurizio
    A questo punto sono curioso: in media quanto usate l’iPad per leggere libri? Qual è il vostro record di utilizzo consecutivo come eBook reader?

    • http://www.fogliata.net/ Tiziano Fogliata

      Domanda interessante, sono curioso pure io :)

  • http://www.sevedb.com SeveDB

    Possiedo un iPad e ne sono felicissima. ho “testato” il Kindle per la mia compagnia. sono rimasta delusa dal fatto che loro schermo non e’ back-lit, cioe se vuoi leggere di notte devi avere la luce accesa. Poi non mi e’ piaciuta la limitazione. Qui, in USA, Amazon ha tagliato il preezzo a meno di meta, e questo perche l’iPad ha stravenduto.

    Il piu grande difetto dell’iPad e che fuori lo schermo diventa uno specchio e non si puo leggere, ma a parte quello l’iPad e’ eccezionale!
    http://www.sevedb.com/e-allora-questa-ipad/

    saluti.

  • Simone

    Fino a questo momento il motivo principale che mi ha frenato nell’acquistare un ebook reader è sicuramente il prezzo. In Italia un lettore con le stesse caratteristiche tecniche del Kindle devi pagarlo dal 50 al 100% in più rispetto ad un statunitense. Davvero un po’ troppo…

  • Andrea

    Io sono propenso all’acquisto di un ebook. Per me vorrebbe dire ridurre enormemente il peso dei libri da portare all’università, ridurre i costi dovuti all’acquisto di libri (un libro digitale costa di meno!), non avere più problemi con gli occhi (il display con tecnologia e-ink non da fastidio agli occhi perchè è come un foglio di carta!! non c’è proprio confronto con l’ipad che monta comunque il solito display lcd!), non avere problemi con la carica della batteria! Forse non comprerò un kindle ebook, ma un ebook reader che mi permetta anche di scrivere (touchscreen) e magari collegarmi ad internet. Sostituirei così quasi definitivamente tutti i libri e quaderni con un solo dispositivo che pesa solo qualche grammo!

  • Vincenzo

    Ho un Ipad e un Nook di Barnes & Noble:

    Amate leggere? Comprate un ebook reader, la lettura risulta piacevole, non stancante per gli occhi e i polsi, leggibilissimo alla luce, lunghissima autonomia.

    L’Ipad? Bello per navigare, leggere mail, giocarci, ecc. come lettore di ebook è inutilizzabile, troppo stancante per occhi e mani.

    • Zen

      Mi è arrivato oggi il Kindle 3. L’ho acquistato perché credo che il supporto dedicato alla lettura sia al momentno l’univa strada realmente alternativa alla carta, per quanto riguarda libri, giornali e riviste.
      È una tecnologia diversa, paragonare le rpestazioni, la velocità eccetera con apparati nati per fare altro, semplicemente non ha senso: sarebbe come paragonare una bici da corsa in carbonio con un’automobile per dire che è mno veloce… La specializzazione dei lettori di libri elettronici al momento appare vincente per una serie di ragioni: la principale è la qualità del display, la portabilità estrema, la durata della batteria (senza contare che con molti modelli se avete bisogno di controllare l’email o di navigare nel Web lo potete fare, ovviamente accontentandovi di un display nato per farvi leggere gradevolmente libri e giornali).

  • Andrea

    Ciao, anche io sono interessato al Kindle e sto scandagliando la rete per trovare commenti di chi ce l’ha o semplici pareri. Mi pare però sbagliato confrontare un ebook con un tablet perchè sono due tecnologie distinte. Ipad come ebook è pessimo, Kindle non è un tablet. Chiedo a chi lo usa in Italia, ci sono libri in Italiano o i giornali (pagando senza piratare) ed è attiva la rete whisper… e qualcosa che permette di comprare direttamente da Amazon via 3G ? Grazie e ciao a tutti.

  • alessandroh

    Non credo che le aziende abbiano smesso di sviluppare nuove tecnologie per ebook reader, bisogna attendere un pò. Visitate questo sito http://www.ebook-reader.it vedrete che ci sono sempre nuove tecnologie e nuovi ebook reader. Poi non e vero che non ci sono ebook in italiano stanno nascendo molte realta che daranno una spinta all’editoria vi consiglio di tenere presente http://www.voltarepagina.net

  • francesco

    Per chi dice che non si può leggere al buio: c’è un modello Sony, se non sbaglio, che ha una cornice luminosa, e il Kindle ha una lampada da installare sul bordo, la Kandle, simile alle lampade da lettura per il libro ‘cartaceo’.

  • Andrea

    Sono un possessore di un Kindle 3 e ho provato anche l’iPad. Secondo me l’iPad non serve a gran che. Nel senso che potenzialmente può fare tutto, ma non fa niente bene. La navigazione internet è lenta in 3G (forse a causa degli operatori), le altre funzionalità chimiamole office sono molto limate, inoltre è anche un sistema locked (ci vuole iTunes altrimenti non ti fanno fare niente). Secondo me è un bellissimo accessorio ma come produttiva e utilizzo 0, almeno secondo me. Inoltre provate a leggere ebook per un ora e poi smettete subito affatica gli occhi. Invece il kindle 3 fa solo da e-book reader ma lo fa in maniera ottima. Poi non avete bisogno di e-book da fornitori ufficiali basta convertire gli e-book che si trovano in rete o che avete nel PC nei vari formati.
    Seguite questa guida http://www.saperlo.it/guida/come-convertire-ebook-da-leggere-nel-kindle-40269/ e vedrete che sarà molto facile. Quando leggete con il Kindle 3 è come leggere la carta. Secondo me è ottimo prodotto certo in futuro miglioreranno la cosa, ma attualmente per leggere non c’è niente di meglio del Kindle 3.

  • http://www.mastroweb.it Antonio

    Se lo scopo è solo quello di leggere libri, documenti, manuali, sicuramente il Kindle 3 può essere una buona soluzione anche se in effetti manca la possibilità di leggere gli ePub, problema risolvibile comunque riconvertendo i file sul pc.
    Il confronto con l’iPad mi sembra inopportuno dato che si tratta di prodotti completamente diversi oltretutto con prezzi nettamente differenti (100€ per il Kindle 3, 499€ per la versione base dell’iPad)…. è un po’ come confrontare una Fiat Punto con un BMW Serie 1 o Serie 3.
    Personalmente se dovessi spendere “poco” prenderei un un Tablet cinese (aPad e simili) con Android che, per quanto non abbia caratteristiche paragonabili agli altri Tablet in termini di affidabilità, può svolgere egregiamente il ruolo di ebook reader (ad eccezione dei problemi di luce) ma con in più la possibilità di vedere film, ascoltare musica, navigare in internet e utilizzare alcune applicazioni utili (ma proprio perchè appassionato di tecnologia preferirei spendere di più per andare su prodotti tipo Archos che però vanno sui 250-300€).
    Mi rendo conto che le persone che non masticano molto dispositivi di questo genere (Tablet) si troverebbero più in difficoltà rispetto all’utilizzo di un semplice ebook reader. Per le persone che hanno piacere ad utilizzare prodotti tecnologici, un dispositivo come il Kindle potrebbe sembrare quasi “obsoleto” per materiali, pulsanti esterni, ecc. (ormai siamo abituati agli schermi touch).
    Quindi per concludere il Kindle e simili sono consigliabili se si vuole spendere tutto sommato poco ma non si hanno esigenze differenti rispetto alla semplice lettura di libri, cosa su cui il Kindle svolge perfettamente il suo ruolo.

  • francesco

    I vostri commenti sono tutti interessanti, ma nessuno accenna all’impossibilità di leggere al buio con il Kindle e sulla funzionalità della luce accessoria, Kandle.

    • http://www.fogliata.net/ Tiziano Fogliata

      Ho avuto modo di vedere un Kindle 3 da vicino e devo ammettere che il comfort di lettura è veramente notevole. Su Amazon ho notato che vendono anche la custodia per Kindle già dotata di lampadina.

      Sinceramente mi sto orientando sempre più verso l’acquisto di questo ebook reader.

      • francesco

        Grazie Tiziano, penso che lo acquisterò quanto prima.

    • Marco

      …prova a leggere un libro “cartaceo” a luce spenta!!!!

  • Andrea

    Fossi un editore regalerei il Kindle se compri almeno 4 romanzi digitali.
    Poi se ci si trova bene se ne comprano altri.
    Per chi insiste sulla mancanza della retroilluminazione, i libri si sono sempre letti alla luce del giorno, di un lampadario, di una lampadina da comodino, da una candela.
    Leggere una fonte retroilluminata per ore credo sia faticoso per gli occhi come guardare la televisione da mezzo metro di distanza.
    Il bello della tecnologia e-ink è appunto l’essere “passiva”, quando la pagina viene mostrata a schermo non consuma energia, consuma solo sfogliando le pagine.

    • francesco

      Ne sono convinto che la retroilluminazione sia dannosa per la vista, ma di notte ho l’abitudine di leggere a letto con una lampadina da lettura applicata al libro, con luce concentrata sulla pagina, per non disturbare mia moglie. Sono così raro e singolare?;)